Nel 2021 in Italia sono sbarcati 67mila migranti, quasi il doppio rispetto l'anno precedente 

Nel 2021 sono 67.040 i migranti sbarcati sulle coste italiane, poco meno del doppio rispetto ai 34.154 dell’anno scorso. Dall’1 gennaio al 27 dicembre, i minori stranieri non accompagnati sbarcati sono stati 9.478, a fronte dei 4.687 dell’intero 2020. E’ quanto emerge dall’aggiornamento (alle 8 di stamane) del cruscotto statistico pubblicato online dal Viminale.